AEROMEDIA
Il web italiano di informazione aerospaziale
by Aeromedia - corso Giambone 46/18 - 10135 Torino (Italy)


In consegna gli Agusta AB 412EP sauditi

Si stanno svolgendo presso il costruttore i voli di accettazione degli elicotteri Agusta Bell AB 412EP destinati alla Royal Saudi Air Force. La forza aerea mediorientale ne ordin˛ 44 esemplari nel 1998, con uno stringente programma di consegne. Ventiquattro esemplari saranno consegnati direttamente dalla americana Bell Helicopter e venti dalla Agusta, che li costruisce da tempo su licenza. In particolare, la societÓ italiana fornirÓ sedici AB 412EP in configurazione ricerca e soccorso e quattro allestiti per il trasporto personalitÓ, oltre a servizi di supporto, parti di ricambio, attrezzature addestrative e tre anni di assistenza tecnica presso le basi operative in Arabia Saudita per l'intera flotta.
Il Bell 412EP (Enhanced Performance) Ŕ un elicottero da trasporto medio da 5,4 tonnellate di peso massimo al decollo. Propulso da un Pratt & Whitnet PT6T-3D Twin-Pac da 1.194 kW di potenza massima continua, pu˛ trasportare due piloti e tredici passeggeri, oppure un carico di 1.800 chili, su tratte di oltre 700 chilometri. Le configurazioni scelte dalla RSAF comprendono cockpit, avionica, sistemi di missione ed equipaggiamenti di ultima generazione. L'Arabia Saudita Ŕ da trent'anni un importante cliente dell'industria elicotteristica italiana.

Agusta Bell AB 412EP 4402 destinato alla Royal Saudi Air Force, durante un volo di accettazione nell'autunno 2002. (Aeromedia)

(Aeromedia, ottobre 2002)