AEROMEDIA
The Italian Aerospace Information Web
by Aeromedia - corso Giambone 46/18 - 10135 Torino (Italy)


Lanciato il satellite COSMO-SkyMed
COSMO-SkyMed Satellite Launched
Partenza del vettore Delta II con primo dei quattro satelliti scientifici italiani della costellazione COSMO-SkyMed. Base spaziale di Vandenberg, 7 giugno 2007. (Boeing)
Liftoff of the Delta II rocket carrying the first of four Italian COSMO-SkyMed earth observation satellites. Vandenberg Space Base, June 7, 2007. (Boeing)
Il 7 giugno, alle 19,34 (ora del Pacifico) è stato lanciato con successo il primo dei quattro satelliti scientifici italiani della costellazione COSMO-SkyMed. COSMO è l’acronimo di Constellation of Small Satellites for Mediterranean basin Observation, progettata per il controllo della superficie terrestre. Il vettore Boeing Delta II - al suo primo utilizzo dopo la formazione di United Launch Alliance nel dicembre 2006 – è partito dalla piattaforma SLC-2W della Vandenberg Air Force Base in California. Il satellite, sviluppato dalla Thales Alenia Space per conto dell’Agenzia Spaziale Italiana a del Ministero della Difesa, è entrato regolarmente in orbita.
Galileo Avionica, gruppo Finmeccanica, ha annunciato la propria partecipazione al programma COSMO-Skymed, fornendo parti come i pannelli solari, i sensori stellari, unità di regolazione e distribuzione della potenza sia della piattaforma che dello strumento radar e l’unità di amplificazione.

(Da un comunicato stampa Boeing Integrated Defense Systems, St. Louis, Missouri, USA – 7 giugno 2007)

The Boeing Company, through its commercial launch business, successfully launched the first of four Italian COSMO-SkyMed earth observation spacecrafts, on June 7, aboard a Delta II rocket from Vandenberg Air Force Base in California at 7:34 p.m. Pacific time. This was the first commercial Delta II launch since the formation of the United Launch Alliance in December 2006.
The COSMO-Skymed (Constellation of Small Satellites for Mediterranean basin Observation), developed by Thales Alenia Space on behalf of Agenzia Spaziale Italiana (Italian Space Agency) and the Ministry of Defence, entered its planned orbit.
Galileo Avionica, Finmeccanica Group, announced its participation in the COSMO-Skymed programme, with a number of components such as the solar panels, the star sensors and other equipments for the power system.

(From a press release by Boeing Integrated Defense Systems, St. Louis, Missouri, USA – June 7, 2007)