AEROMEDIA
The Italian Aerospace Information Web
by Aeromedia - corso Giambone 46/18 - 10135 Torino (Italy)


La Forza Aerea Israeliana ordina 30 addestratori M-346
Israel Air Force Orders 30 M-346 Trainers
Il primo esemplare di Alenia Aermacchi M-346 “522” (CSX 55156) per la Forza Aerea di Singapore in atterraggio a Venegono Superiore (LILN) nel luglio 2012. (Roberto Garavaglia/Aeromedia)
The first Alenia Aermacchi M-346 “522” (CSX 55156) for the Singapore Air Force lands at Venegono Superiore airport (LILN), in July, 2012. (Roberto Garavaglia/Aeromedia)
Alenia Aermacchi ha firmato un contratto per la fornitura di 30 velivoli da addestramento avanzato M-346 alla Forza Aerea Israeliana. L’M-346 era stato selezionato dal Ministero della Difesa di Israele nel febbraio scorso.
L’accordo, che include velivoli, motori, manutenzione, logistica, simulatori e addestramento, forniti anche da altre aziende israeliane ed internazionali, è parte di una più ampia intesa tra il Governo italiano e quello israeliano.
I nuovi M-346 andranno a sostituire gli TA-4 Skyhawk oggi in servizio presso la Forza Aerea Israeliana. La consegna del primo esemplare è prevista per la metà del 2014.
Sei M-346 (più 9 in opzione) sono stati ordinati dall’Aeronautica Militare Italiana nel novembre 2009 ed altri dodici dalla Forza Aerea di Singapore nel settembre 2010.

(Da un comunicato stampa Alenia Aermacchi, Roma – 19 luglio 2012)

Alenia Aermacchi has signed a contract with the Israeli Ministry of Defence for the supply 30 M-346 advanced trainer aircraft. The M-346 was selected by Israel’s MoD in February, 2012.
The deal is part of a larger Government-to-Government agreement between Israel and Italy that includes aircraft, engines, maintenance, logistics, simulators and training, also provided by other Israeli and international companies.
The new M-346 aircraft will replace the TA-4 Skyhawks currently in service and will make up the new trainer fleet of the Israeli Air Force. Delivery of the first item is expected in mid 2014.
Six M-346s (and 9 options) have been also ordered by the Italian Air Force, in November, 2009, and 12 more by the Singapore Air Force, in September, 2010.

(From a press release by Alenia Aermacchi, Rome, Italy – July 19, 2012)